Chi siamo

Meditalia è una società italiana costituita nel 1987, con sede legale ed operativa in Palermo, che si occupa della produzione e distribuzione di dispositivi medici.

Fin dalla sua costituzione si è orientata e specializzata nella commercializzazione a livello nazionale di accessori per gastroenterologia ed endoscopia digestiva, dando vita ad importanti partnership in esclusiva con fornitori di rilievo internazionale.

L’impegno e la professionalità prodigata negli anni hanno dato la possibilità alla società di affermarsi sul mercato italiano, sia in strutture pubbliche che private, dimostrando un costante impegno improntato su importanti valori quali affidabilità, qualità, sicurezza ed un puntuale e capillare servizio al cliente.

Nell’anno 2003, alla luce di una ormai consolidata esperienza maturata sul campo e di un know-how acquisito nel precedente decennio  nel settore della distribuzione che hanno reso possibile il raggiungimento di una posizione di rilievo sul mercato, la Meditalia introduce sul mercato “Itaflex”, la prima linea di accessori per endoscopia digestiva Made in Italy, acquisendo il ruolo di  primo ed unico produttore italiano di accessori e strumenti endoscopici, alcuni dei quali per le caratteristiche peculiari possedute sono state oggetto di brevetto.

Nel marzo 2021, la Società ottiene il brevetto per una nuova pinza “LEVIATHAN” utilizzata e certificata per la resezione di polipi diminuitivi a freddo aprendo uno scenario su nuove modalità operative che consentono di effettuare, con un unico device dedicato, procedure che si avvalevano precedentemente di strumenti non idonei.

Nell’ottobre dello stesso anno viene depositato il brevetto di un nuovo device “NECROLIT” sviluppato in partnership con l’Ospedale “ISMETT” di Palermo, specifico per la necrosectomia pancreatica. Unico sul mercato per tipologia di utilizzo, “NECROLIT” permette di ridurre i tempi di intervento a vantaggio della sicurezza del paziente. 

Meditalia, inoltre, oggi si pone all’avanguardia per quanto riguarda le nuove politiche improntate sul rispetto ambientale e sulla riduzione della produzione di rifiuti intraprendendo un percorso basato sulla realizzazione di dispositivi medici prodotti con materiali innovativi e sostenibili sostituibili alla plastica nella piena osservanza di quanto previsto dalla normativa Europea di riferimento (Direttiva UE n.2019/904) e ponendosi come apripista nel settore della gastroenterologia introducendo sul mercato una completa gamma di boccagli biodegradabili.

Inoltre con l’esperienza ed il crescente impegno in termini di ricerca e sviluppo, il portafoglio prodotti si è accresciuto fino a coprire interamente il settore  della polipectomia ed una buona fetta del segmento dell’ERCP.